TEMPO LIBERO: A Etnapolis domenica si addestrano i cani a spasso
17/03/2017
Come educare i cani da portare a passeggio, in città e nei centri commerciali. Domenica un “Seminario di obbedienza urbana” con veterinari ed educatori canini


COMUNICATO STAMPA nr.  09
TEMPO LIBERO: A Etnapolis domenica si addestrano i cani a spasso
 
Come educare i cani da portare a passeggio, in città e nei centri commerciali. Domenica un “Seminario di obbedienza urbana” con veterinari ed educatori canini
 
 
 
Educare i cani da portare a passeggio, addestrarli a dialogare con i loro simili senza abbaiare durante gli incontri, oppure a non spaventarsi davanti alle decine di stimoli che arrivano - dagli umani e non - quando si frequentano i centri commerciali. E’ il tema del progetto KanyKory, un “Seminario di Obbedienza Urbana”, un ciclo di appuntamenti organizzato da Mario Bongiorno, veterinario e presidente dell’associazione no profit Nova Entra, che domenica 19 marzo, dalle 10.30 alle 13.30, fa tappa a Etnapolis per sensibilizzare i proprietari di cani che frequentano i centri commerciali e offrire loro quelle nozioni di etologia (la scienza che studia il comportamento degli animali) per conoscere meglio i loro amici a quattro zampe e imparare così a saper gestire la loro presenza sia tra il pubblico, sia in questi spazi pieni di stimoli sensoriali.
 
L’appuntamento è all’aperto, sui prati del Lungolago, alle ore 10.30. Al termine della lezione con il dott. Bongiorno, cui prenderanno parte anche l’educatore canino Giuseppe Fortunato e la veterinaria Noemi Bongiorno, i  padroni con i loro cani al guinzaglio sperimenteranno dal vivo le regole. Con loro un gruppo di volontari che li affiancheranno durante la dimostrazione in galleria. Fra i pericoli per i cani, spesso sconosciuti dagli stessi padroni, figurano in primo luogo le scale mobili e gli ascensori.
 
Nova Entra è una associazione senza scopo di lucro che da anni realizza in Sicilia iniziative che cercano di gestire e migliorare il problema del randagismo. Ad oggi ha istituito centri di ricovero, assistenza, ambulatori veterinari, servizio di pronto soccorso pubblico con autoambulanze veterinarie e un nucleo che si occupa di incentivare le adozioni di cani abbandonati o randagi del nostro territorio anche da parte di famiglie residenti nell’intero territorio nazionale.
 
 
 
 
17  marzo 2017
 
Ufficio Stampa Etnapolis
Melamedia | Carmela Grasso
melamedia.news@gmail.com