TEMPO LIBERO: a Etnapolis la Festa dell’Arancia, un weekend per fare il pieno di energia naturale
26/03/2017
Un weekend alla scoperta dell’oro dell’Etna, l’arancia rossa di Paternò protagonista di degustazioni, animazioni e laboratori per bambini.


COMUNICATO STAMPA nr. 13
 
TEMPO LIBERO: a Etnapolis la Festa dell’Arancia per fare il pieno di energia naturale 
 
Un weekend alla scoperta dell’oro dell’Etna, l’arancia rossa di Paternò protagonista di degustazioni, animazioni e laboratori per bambini.
 
Un weekend per fare il pieno di vitamina C a “kilometro zero” e ricordare i sani valori nutrizionali delle arance rosse della piana di Catania con spremute “live” e degustazioni di ricette dolci e salate a base di agrumi.
 
Con la “Festa dell’Arancia”, ospitata a Etnapolis in questo weekend, il “Comitato Per La Promozione Del Carnevale Di Paternò e dell’Arancia Rossa” è impegnato a catalizzare l’attenzione delle migliaia di visitatori di Etnapolis verso uno dei prodotti tipici che da secoli sono sinonimo di Sicilia, ovvero le arance rosse dai pigmenti ricchi di antocianine, sostanze delle quali sono riconosciute universalmente le virtù salutari. La manifestazione ha il patrocinio del Comune di Paternò.
 
A dare il benvenuto ai visitatori, in una sorta di irresistibile, colorato ed “energetico” “selfie-point”, è l’installazione a base di arance realizzata, su progetto dell’agronomo Roberto Venuto, dagli artigiani che animano il carnevale di Paternò e ogni anno si sbizzarriscono in straordinari carri allegorici. Per tutta la giornata di domenica sono attese le famiglie con bambini che potranno divertirsi con il laboratorio creativo dedicato al tema degli agrumi: dovranno colorare e appendere sull’albero divertenti frutti di carta a forma di arance cui daranno il proprio nome e il proprio volto.
 
Soddisfatto l’organizzatore dell’evento, Lorenzo Arcoria, che punta a riproporre la sfilata di carri allegorici con gli agrumi già dalla prossima edizione del Carnevale di Paternò, ispirandosi al carnevale francese di Menton, in Costa Azzurra, dove grandi e spettacolari carri con le arance sono fra le principali attrazioni della festa in maschera. Dopo l’anteprima a Etnapolis, la festa torna a Paternò, l’1 e il 2 aprile, con la “Prima sagra dell’Arancia in maschera”.
 
 
 
 
26 marzo 2017
Ufficio Stampa Etnapolis
Melamedia | Carmela Grasso
melamedia.news@gmail.com