SPORT: A ETNAPOLIS IL SETTIMO TROFEO DI BOXE SULLO SCENARIO DEL LUNGOLAGO
07/06/2017
Doppia sfida venerdì e domenica per la nazionale femminile, italiana e rumena, junior e youth. Direttore tecnico del ritiro l’olimpionico Maurizio Stecca


COMUNICATO STAMPA NR. 36


 
SPORT: A ETNAPOLIS IL SETTIMO TROFEO DI BOXE SULLO SCENARIO DEL LUNGOLAGO
 
Doppia sfida venerdì e domenica per la nazionale femminile, italiana e rumena, junior e youth. Direttore tecnico del ritiro l’olimpionico Maurizio Stecca
 
 
Si tinge di rosa il settimo trofeo di pugilato internazionale che ospita Etnapolis venerdì 9 e domenica 11 giugno a partire dalle ore 18 con ingresso libero.
Di scena, sui ring allestiti all’aperto sul Lungolago, saranno infatti le giovani atlete azzurre della categoria junior e youth che combatteranno il “dual match” contro la squadra delle coetanee rumene. Altre nazionali hanno dovuto rinunciare alla competizione in Sicilia perché impegnate in incontri federali propedeutici agli europei di luglio delle due categorie. Direttore tecnico del ritiro delle azzurrine, l’oro olimpico di Los Angeles 1984 Maurizio Stecca (a seguire poi anche campione mondiale professionisti wbo pesi piuma, e poi europeo e italiano).
 
Il Trofeo di Pugilato Etnapolis, manifestazione organizzata per il settimo anno consecutivo da Pierluigi Tumeo di Accademia dello Sport con la collaborazione del centro commerciale, prevede due serie di incontri: venerdì il primo, il secondo domenica.
Le atlete in gara, tutte siciliane, da qualche giorno sono impegnate ad allenarsi nel ritiro catanese seguite da Stecca e dai tecnici Michele Floridia e Tumeo. Per la categoria Junior (14/15 anni) in gara sono Giulia Alota (Asd Dresda); Martina La Piana (Trinacria Boxing); Dominique Cacopardo (Scalia); Anna Vitale (Accademia dello Sport); Diana Coco (Athleta Boxe); Martina Gionfrindo (Siracusa Boxing Team). Le più grandi, categoria Youth (16/17 anni) sono invece Siria Cavallo (Boxe Evolution); Sarah Attardo (Rossitto); Asia Privitera (Mtp).
 
Allenate da Constantin Galbenuse, le giovani azzurre del pugilato si misureranno con le rumene Alexandra Gheorghe; Ioana Luchian; Bianca Cobzaru; Ana Maria Bocean; Mihaela Catana; Eugenia Georgiana Balca; Giulia Moldovan; allenatore Constantin Galbenuse.
 
Domenica pomeriggio, accanto alla gara femminile ci sarà quella maschile dei ragazzini categoria school boys e yunior: a collaborare con il maestro Stecca, sarà il tecnico catanese Vincenzo Valvo.
 
La grande boxe di Etnapolis, dopo questo weekend dedicato ai giovani campioni emergenti, tornerà fra qualche settimana con il tradizionale match fra professionisti.
 
 

 7 giugno 2017