TEMPO LIBERO: A ETNAPOLIS TUTTI I POMERIGGI D’ESTATE SI GIOCA E SI IMPARANO LE ARTI
10/06/2017
Dal 12 giugno al 6 agosto ogni settimana si esplora un’arte: si comincia con la musica. E poi teatro, danza, pittura, scultura, letteratura. Anche fotografia e radio.


COMUNICATO STAMPA NR. 40


 
TEMPO LIBERO:  A ETNAPOLIS TUTTI I POMERIGGI D’ESTATE SI GIOCA CON LE ARTI
 
Dal 12 giugno al 6 agosto ogni settimana si esplora un’arte: si comincia con la musica. E poi teatro, danza, pittura, scultura, letteratura. Anche fotografia e radio.
 
Si chiama “Piccola Accademia delle Arti” ed è un viaggio a misura di bambino attraverso alcune discipline artistiche di ieri e di oggi che, da lunedì 12 giugno e fino al 6 agosto, terrà impegnati in laboratori pomeridiani gratuiti, dalle 17 alle 20, i bambini dai 5 ai 10 anni in visita a Etnapolis con le loro famiglie.
Ogni settimana un tema diverso. L’appuntamento è nell’area eventi al piano terra, al centro della galleria. La “Piccola Accademia delle Arti” comincia lunedì 12 giugno con la musica (fino al 18 giugno). Un laboratorio di educazione musicale che stimola, tramite il gioco, la scoperta di suoni e rumori, la creatività e l’ascolto. L’intento principale infatti è il “risveglio della sensibilità musicale” tramite un coinvolgente evento ritmico dove i bambini si trovano insieme a suonare tamburi e percussioni. In programma brevi nozioni su come impugnare correttamente gli strumenti e l’ascolto di gruppo, per imparare a entrare in sintonia con gli altri, adeguandosi al ritmo e apprezzando il piacere del “fare musica” insieme.
 
Il calendario tematico della Piccola Accademia delle Arti di Etnapolis prosegue con la radio e il mestiere del Dj (dal 19 al 25 giugno); i racconti e il piacere della lettura e della letteratura (da 26 giugno al 2 luglio); la danza (dal 3 al 9 luglio); la fotografia (dal 10 al 16 luglio); la scultura (dal 17 al 23 luglio); il teatro (dal 24 al 30 luglio) e infine la pittura (dal 31 luglio al 6 agosto).
 
 
  

  

 10 giugno 2017