TEMPO LIBERO: sabato e domenica a Etnapolis è tempo di "Pelosi e Famosi"
20/09/2017
Per due giorni educatori cinofili impegnati con grandi e piccini per spiegare come lasciarsi avvicinare e fare amicizia con i cani. L'angolo foto con i cuccioli preferiti


Comunicato Stampa nr. 61

TEMPO LIBERO: sabato e domenica a Etnapolis è tempo di "Pelosi e Famosi"

Per due giorni educatori cinofili impegnati con grandi e piccini per spiegare come lasciarsi avvicinare e fare amicizia con i cani. L'angolo foto con i cuccioli preferiti


Come entrare in contatto con i cani? La prima regola, spiegano gli educatori cinofili, è quella di stare fermi e lasciare che siano loro ad avvicinarsi, annusarci e, insomma, a darci il via libera per un dialogo silenzioso fatto di sguardi e tenere carezze: un gesto che conforta sia loro, i cani, che noi umani. Di questo si parlerà – con tanti esempi pratici grazie alla presenza di tre amici a quattrozampe – in occasione di “Pelosi e Famosi”, manifestazione ospitata a Etnapolis sabato 23 e domenica 24 dalle 11 alle 13 e dalle 16 alle 20. In programma un corso base per i bambini, con didattica comportamentale e primo approccio con il cane e la possibilità di farsi una foto con il cucciolo preferito. Fra gli interventi in programma nei due giorni anche quelli delle associazioni animaliste di Paternò che sensibilizzeranno i visitatori sul tema della lotta al randagismo.
Spiega Vito Brullo, dell’Associazione Cinofila “Il Capo Branco” che ha organizzato la manifestazione: “Il nostro obiettivo è quello di aiutare le famiglie a prepararsi al meglio nell’accogliere un cane in casa, conoscere le regole del comportamento umano e di quello animale. Per questo avremo con noi un educatore cinofilo, Alfio Ingiulia, che con il supporto di tre cani addestrati, spiegherà ai bambini e agli stessi genitori come ci si approccia sia con i cani sconosciuti che con i propri”. A supportare Brullo saranno anche i volontari delle associazioni Lupa, Cuccioli dell’Etna e Il Mio Amico che affiancheranno educatori e bambini nelle lezioni di didattica comportamentale.
Fra i temi che saranno affrontati, anche quello della lotta al randagismo grazie alla presenza di alcune associazioni animaliste di Paternò: si parlerà dell’obbligo di microchippatura dei nostri amici pelosi e della sterilizzazione. Nel corso di Pelosi e Famosi saranno proiettate immagini del Parco Primavera, un parco pubblico nell’area di Paternò gestito dalla Forestale e occasionalmente messo a disposizione di associazioni cinofile che la usano come area di sgambamento per i propri cani.  


Ufficio Stampa Etnapolis
Melamedia | melamedia.news@gmail.com