Skincare routine
Stress, freddo e inquinamento non fanno certamente bene alla nostra pelle. Ecco perché prendersene cura è fondamentale per mantenerla sempre tonica e idrata. Se gli occhi sono lo specchio dell’anima, la pelle lo è del benessere e della salute. Insomma: la cute parla di noi. E neanche un buon make-up può nascondere un viso trascurato. Una skincare routine ben fatta permetterà di ottenere una pelle perfetta e luminosa e di presentarsi al meglio in ogni occasione.

I rimedi per avere una pelle tonica e idratata

In generale la cosa più importante che la nostra pelle ci chiede è di mantenere sane abitudini e una giusta alimentazione. Mangiare frutta, verdura e cibi ricchi di Omega-3, bere molta acqua e riposare adeguatamente contribuirà a far in modo che la nostra pelle appaia radiosa e senza imperfezioni.

Per quanto riguarda la skincare routine, ci sono due momenti della giornata in cui effettuarla come se fosse una coccola: la mattina, prima di truccarsi, e la sera, dopo aver rimosso il trucco. Prima di stendere il fondotinta sarebbe bene passare una salvietta imbevuta di tonico all’acqua di rose: aiuta a ripulire e tonificare l’epidermide. Subito dopo è importante applicare una buona crema, altro alleato se l’obiettivo è rendere la nostra pelle più sana: crema opacizzante o idratante a seconda della tipologia di pelle (grassa, mista o secca). Creme e oli idratanti dovrebbero essere applicati, sia al mattino sia prima di andare a dormire: questo aiuta a mantenere la cute morbida ed elastica. Effettuare un peeling o scrub almeno una volta a settimana e, soprattutto, struccare bene il viso ogni sera.

Gli errori da non commettere

Il primo errore che si fa quando si acquista un prodotto è quello di non considerare il proprio tipo di pelle. Sarebbe meglio utilizzare prodotti specifici e, soprattutto, non dimenticarsi che tutte le zone hanno bisogno delle nostre cure e attenzioni. Occhio a non usare troppo spesso prodotti aggressivi ed esfolianti: si rischia l’effetto contrario. Se è vero che le creme sono le migliori amiche della pelle bisogna, tuttavia, non abusarne. Si rischierebbe di occludere i pori e di sprecare una parte del prodotto.

Skincare routine
Stress, freddo e inquinamento non fanno certamente bene alla nostra pelle. Ecco perché prendersene cura è fondamentale per mantenerla sempre tonica e idrata. Se gli occhi sono lo specchio dell’anima, la pelle lo è del benessere e della salute. Insomma: la cute parla di noi. E neanche un buon make-up può nascondere un viso trascurato. Una skincare routine ben fatta permetterà di ottenere una pelle perfetta e luminosa e di presentarsi al meglio in ogni occasione.

I rimedi per avere una pelle tonica e idratata

In generale la cosa più importante che la nostra pelle ci chiede è di mantenere sane abitudini e una giusta alimentazione. Mangiare frutta, verdura e cibi ricchi di Omega-3, bere molta acqua e riposare adeguatamente contribuirà a far in modo che la nostra pelle appaia radiosa e senza imperfezioni.

Per quanto riguarda la skincare routine, ci sono due momenti della giornata in cui effettuarla come se fosse una coccola: la mattina, prima di truccarsi, e la sera, dopo aver rimosso il trucco. Prima di stendere il fondotinta sarebbe bene passare una salvietta imbevuta di tonico all’acqua di rose: aiuta a ripulire e tonificare l’epidermide. Subito dopo è importante applicare una buona crema, altro alleato se l’obiettivo è rendere la nostra pelle più sana: crema opacizzante o idratante a seconda della tipologia di pelle (grassa, mista o secca). Creme e oli idratanti dovrebbero essere applicati, sia al mattino sia prima di andare a dormire: questo aiuta a mantenere la cute morbida ed elastica. Effettuare un peeling o scrub almeno una volta a settimana e, soprattutto, struccare bene il viso ogni sera.

Gli errori da non commettere

Il primo errore che si fa quando si acquista un prodotto è quello di non considerare il proprio tipo di pelle. Sarebbe meglio utilizzare prodotti specifici e, soprattutto, non dimenticarsi che tutte le zone hanno bisogno delle nostre cure e attenzioni. Occhio a non usare troppo spesso prodotti aggressivi ed esfolianti: si rischia l’effetto contrario. Se è vero che le creme sono le migliori amiche della pelle bisogna, tuttavia, non abusarne. Si rischierebbe di occludere i pori e di sprecare una parte del prodotto.