Sport al mare
Ci siamo quasi: le tanto meritate vacanze stanno per arrivare! Se per la mente e per lo spirito le vacanze sono un toccasana, potrebbero non esserlo per il corpo, soprattutto per chi tutto l’anno ha cercato di tenersi in forma, dedicandosi all’attività sportiva. Per fortuna l’estate, in particolare il mare, offrono validissime alternative alla palestra: dagli sport più tradizionali a quelli più estremi. Da non dimenticare i notevoli vantaggi che il mare presenta: l’aria iodata è ricca di sali minerali che l’organismo assimila grazie alla respirazione, migliora la circolazione sanguigna, scompaiono i gonfiori e il corpo diventa più tonico. Insomma, un vero trattamento di benessere!
Ecco gli sport più cool da praticare in vacanza.

Beach volley

Probabilmente è il vero e proprio cult tra gli sport da mare, poiché può essere praticato da tutti, senza essere un atleta professionista e il divertimento è assicurato! È un’attività aerobica e molto dinamica, che coinvolge tutti i muscoli del corpo: braccia, addominali, glutei e gambe. Inoltre, aiuta a migliorare la linea: dopo circa un’ora di gioco si consumano quasi 700 calorie!

Dodgeball

Con il dodgeball si ritorna un po’ bambini, perché è l’evoluzione della palla prigioniera. Si tratta di uno sport di squadra, da giocare anche su un campo di sabbia, che ha diversi effetti positivi per il fisico. Correre su e giù per il campo permette di tonificare i muscoli delle gambe, aiuta il sistema cardiovascolare e permette di bruciare anche un po’ di calorie.

Sand walking

Se amate camminare, lo sport che fa per voi è il sand walking. Per passeggiare sulla sabbia non serve molto, solo dei bastoncini (i classici per il Nordic Walking) e delle scarpe da running, ma i benefici che ne derivano sono veramente tanti. La camminata permette di tonificare i muscoli delle gambe e dei glutei mentre l’utilizzo dei bastoncini fa lavorare i muscoli delle braccia e del torace, così tricipiti, quadricipiti e addominali risulteranno rassodati. L’abbronzatura è ovviamente assicurata!

Surf, windsurf e kitesurf

Se passerete le vostre vacanze in una località di mare dove il vento e le onde non mancano mai, è arrivato il momento di provare il surf, windsurf o, per i più spericolati, kitesurf. Per la prima volta, è meglio farsi guidare da un esperto e prendere qualche lezione per cominciare. Sono sport che richiedono una buona preparazione di partenza, allenano il corpo alla resistenza e garantiscono addominali scolpiti e gambe sode.

Sport al mare
Ci siamo quasi: le tanto meritate vacanze stanno per arrivare! Se per la mente e per lo spirito le vacanze sono un toccasana, potrebbero non esserlo per il corpo, soprattutto per chi tutto l’anno ha cercato di tenersi in forma, dedicandosi all’attività sportiva. Per fortuna l’estate, in particolare il mare, offrono validissime alternative alla palestra: dagli sport più tradizionali a quelli più estremi. Da non dimenticare i notevoli vantaggi che il mare presenta: l’aria iodata è ricca di sali minerali che l’organismo assimila grazie alla respirazione, migliora la circolazione sanguigna, scompaiono i gonfiori e il corpo diventa più tonico. Insomma, un vero trattamento di benessere!
Ecco gli sport più cool da praticare in vacanza.

Beach volley

Probabilmente è il vero e proprio cult tra gli sport da mare, poiché può essere praticato da tutti, senza essere un atleta professionista e il divertimento è assicurato! È un’attività aerobica e molto dinamica, che coinvolge tutti i muscoli del corpo: braccia, addominali, glutei e gambe. Inoltre, aiuta a migliorare la linea: dopo circa un’ora di gioco si consumano quasi 700 calorie!

Dodgeball

Con il dodgeball si ritorna un po’ bambini, perché è l’evoluzione della palla prigioniera. Si tratta di uno sport di squadra, da giocare anche su un campo di sabbia, che ha diversi effetti positivi per il fisico. Correre su e giù per il campo permette di tonificare i muscoli delle gambe, aiuta il sistema cardiovascolare e permette di bruciare anche un po’ di calorie.

Sand walking

Se amate camminare, lo sport che fa per voi è il sand walking. Per passeggiare sulla sabbia non serve molto, solo dei bastoncini (i classici per il Nordic Walking) e delle scarpe da running, ma i benefici che ne derivano sono veramente tanti. La camminata permette di tonificare i muscoli delle gambe e dei glutei mentre l’utilizzo dei bastoncini fa lavorare i muscoli delle braccia e del torace, così tricipiti, quadricipiti e addominali risulteranno rassodati. L’abbronzatura è ovviamente assicurata!

Surf, windsurf e kitesurf

Se passerete le vostre vacanze in una località di mare dove il vento e le onde non mancano mai, è arrivato il momento di provare il surf, windsurf o, per i più spericolati, kitesurf. Per la prima volta, è meglio farsi guidare da un esperto e prendere qualche lezione per cominciare. Sono sport che richiedono una buona preparazione di partenza, allenano il corpo alla resistenza e garantiscono addominali scolpiti e gambe sode.